Vini sotto l’albero a Castel De Paolis il 9 e 10 dicembre

dsc05016

Fine settimana a porte aperte per Castel De Paolis quello di sabato 9 e domenica 10 dicembre 2017!

Con “Vini sotto l’albero” la cantina di via Val De Paolis a Grottaferrata accoglierà infatti appassionati ed enoturisti con una serie di iniziative che vanno dalla musica alla degustazione (ovviamente). Un’atmosfera informale nella quale chiacchierare, assaggiare qualche specialità gastronomica locale e fare conoscenza con i vini di Castel De Paolis, scegliendo magari di portarsene a casa qualche bottiglia a prezzo speciale per i prossimi regali di Natale.

A disposizione ci saranno innanzitutto i vini recentemente premiati negli eventi e nelle più importanti guide di settore:
Frascati Doc Campo Vecchio 2016 – Selezione WineHunter Awards e Oscar qualità/prezzo guida BereBene del Gambero Rosso
Frascati Superiore Docg 2016 – Selezione WineHunter Awards e 4 Corone Vini Buoni d’Italia
I Quattro Mori 2012 – Selezione WineHunter Awards
Muffa Nobile 2015 – 5 Grappoli Bibenda
Ma non mancheranno anche i grandi classici della produzione della cantina della famiglia Santarelli come il Donna Adriana, il Campo Vecchio rosso e il Rosathea (passito da Moscato Rosa). In vendita le annate normalmente in commercio e alcune bottiglie di annate più vecchie, confezioni e formati speciali per un’occasione unica.

Ogni ora partirà una visita guidata della cantina con Fabrizio Santarelli che condurrà i presenti alla scoperta dei segreti della produzione di Castel De Paolis, ma anche degli angoli più nascosti come le antiche cisterne romane.

Domenica ci sarà ottima musica dal vivo e non mancheranno nei due giorni grandi sorprese…

Continuate a seguirci, ve le racconteremo una ad una nei prossimi giorni!

 

ORARI
Sabato 9 dicembre: 11:00 – 13:00 / 17:00 – 20:00
Domenica 10 dicembre: 11:00 – 19:00

DOVE
Via Val De Paolis snc – Per info clicca qui

 

PRIMO AGGIORNAMENTO – 28/11/2017
Eccovi svelata la prima delle sorprese che vi aspettano a “Vini sotto l’albero” il 9 e 10 dicembre nella nostra cantina…
Una mini-verticale del nostro Frascati Superiore Docg, in degustazione le annate 1994, 2006 e 2010.
Così vediamo se davvero il Frascati non può invecchiare!

SECONDO AGGIORNAMENTO 02/12/2017
Siamo alla seconda sorpresa dell’evento di degustazione “Vini sotto l’albero” a Castel De Paolis il prossimo fine settimana (sabato 9 e domenica 10 dicembre). Oltre alla mini-verticale di Frascati Superiore Docg di cui sopra, i presenti potranno degustare anche tre annate del nostro vino bianco di punta, per gli amanti del Viognier quindi il Donna Adriana 2004, 2009 e 2014. Che dite, vale la pena fare un giro da noi sabato 9 o domenica 10?
E forse le sorprese non sono nemmeno finite…

Castel De Paolis al Merano Wine Festival

23550269_10214716906219975_7619147145125809994_o

La nostra azienda, con il suo Frascati Superiore Docg, ha rappresentanto la Denominazione, ma anche tutta l’area dei Castelli Romani, al recente Merano Wine Festival (Merano – 10/14 novembre).

Siamo riusciti ad ottenere importanti riconoscimenti per i nostri vini, entrati nella selezione “WineHunter” del fondatore del festival, Helmuth Koecher,  ormai da tempo il secondo appuntamento dedicato al vino in Italia per importanza, decisamente il primo però per la selezione qualitativa. A Merano, infatti, si trova solo l’eccellenza produttiva italiana, quindi ci ha fatto oltremodo piacere essere stati selezionati con ben tre nostre etichette che hanno ricevuto i “The WineHunter Awards 2017″:

- Campo Vecchio Frascati Doc 2016

- Frascati Superiore Docg 2016

- I Quattro Mori Lazio Rosso IGT 2012

A rappresentare l’azienda c’era ovviamente Fabrizio Santarelli mentre, per quanto riguarda il vino, la scelta dell’organizzazione per il banco d’assaggio durante i giorni del festival è ricaduta, con nostro grande orgoglio, proprio sul Frascati Superiore Docg. Un vino al quale siamo affezzionati e devoti da sempre, che quindi torna ad affacciarsi, come denominazione, nei contesti enologici più importanti a livello nazionale e internazionale.

Perché questo è il posto del vero Frascati!

Sommelier AIS di Siena alla scoperta del Frascati

Ais Siena cantina

Esperienza davvero piacevole quella di ospitare per una visita “didattica” un nutrito gruppo di aspiranti sommelier AIS provenienti dalla Toscana lo scorso sabato 28 ottobre. Il ringraziamento va al delegato di Siena, Marcello Vagini, che ha scelto Castel De Paolis per una delle uscite previste dalla formazione AIS, andando a conoscere dal vivo l’area del Frascati e dei Castelli Romani.

Fabrizio Santarelli ha quindi ricevuto gli ospiti, conducendoli in una visita completa dell’azienda, dal vigneto alla cantina per finire nella splendida terrazza panoramica su Roma. Qui c’è stata la conclusione della giornata, affidata ad una degustazione completa dell’etichette di Castel De Paolis abbinate anche ad alcune specialità locali, come la porchetta e l’olio extravergine di oliva fresco di spremitura.

Vista la splendida atmosfera che si è venuta a creare, Fabrizio ha anche voluto omaggiare gli ospiti con una bottiglia storica, una Magnum de I Quattro Mori datata 2001 che ha destato stupore per la freschezza e il ricco frutto ancora presenti e vivi.

20171028_133243

Stessa disponibilità e generosità da parte del “papà” di Castel De Paolis (e di Fabrizio), il signor Giulio ha infatti voluto regalare – con dedica – ai presenti il volume da lui scritto: “La viticoltura a Roma e nei Castelli Romani”. Testo che sarà sicuramente molto utile per la formazione degli intervenuti e che svelerà loro alcuni dei segreti di questa area produttiva famosa ma troppo spesso sottovalutata.

Santarelli Giulio e AIS Siena

Una giornata utile, speriamo, per i futuri sommelier che così potranno promuovere meglio il Frascati e, sicuramente, anche per noi.

Alla prossima occasione quindi, Castel De Paolis rimane sempre aperta per chi ha voglia di accostarsi ai vini con un’anima!